Vitaelife Pharma Vitamin D3 – opinioni, prezzo, dove acquistare, farmacia, ne vale la pena?

Vitamin D3 è uno dei componenti più essenziali della nutrizione per il nostro corpo. D3 o colecalciferolo EM> è l’unica vitamina che viene prodotta dal corpo umano quando è esposto ai raggi ultravioletti del sole, e svolge un ruolo significativo nella nostra salute generale. E ‘anche spesso denominato “ vitamina del sole EM>” e infatti è sia una vitamina e un ormone.

Usa

  1. Vitamin D3 favorisce l’assorbimento del calcio è importante per la salute delle ossa e dei denti.
  2. disturbi ossei

  3. Tratta come l’artrite reumatoide.
  4. convertito in un ormone della calcitriolo corpo umano, che controlla i livelli di calcio e fosforo, e metabolismo osseo e la funzione neuromuscolare.
  5. OL>

    Una carenza di vitamina D3

    Colecalciferolo è una delle vitamine più sottovalutati. Non v’è dubbio che un gran numero di persone soffrono di sua carenza. Questa vitamina è essenziale per la salute delle ossa, e senza abbastanza nel vostro corpo, il corpo non è in grado di assorbire abbastanza calcio. Esso, quindi, avere un effetto negativo sulle ossa.

    limite di sicurezza per il consumo di colecalciferolo è di 10.000 unità internazionali (IUS).

    Le cause di carenza di vitamina D3

    Vitamin D3 viene prodotto principalmente da esposizione alla luce solare. Così, le principali cause del deficit sono anche associati con questo fattore – persone non ricevono abbastanza luce solare. E dal momento che questa vitamina è abbastanza raro in fonti di cibo, la maggior parte delle persone non sono in grado di ottenere la dose necessaria di vitamina D3 e dei prodotti.

    insufficiente esposizione alla luce solare

    I nostri corpi hanno bisogno di raggi ultravioletti del sole per produrre colecalciferolo. Almeno abbiamo bisogno tutti i giorni circa 15 minuti di esposizione al sole. Tuttavia, quelli di noi che sono per lo più al chiuso o vivono in una regione dove c’è poca luce solare, è in grado di ottenere il valore consigliato di esposizione e soffrono di sua carenza.

    L’uso dei filtri solari

    La paura del cancro della pelle ci costringe ad usare la protezione solare. Tuttavia, una crema solare ad alta protezione impedisce l’assorbimento di quantità benefici della luce solare necessaria per produrre la vitamina D3.

    La vecchiaia

    Con l’età il nostro corpo diventa meno preparati per la produzione di una quantità sufficiente di questa vitamina. Gli anziani hanno bisogno di ulteriore prenderlo in connessione con deterioramento della funzione renale.

    scarso apporto con il cibo

    Sebbene colecalciferolo può essere sintetizzato mediante esposizione alla luce solare, ci sono un certo numero di prodotti che possono anche servire come fonti di questa vitamina.

    Una buona fonte di vitamina D3 è il pesce, soprattutto salmone, tonno, sardine e prodotti ittici, quali fegato di merluzzo e olio di pesce. In piccole quantità vitaminiziruet D3 è presente nel latte, uova, pane e cereali.
    Quindi, i vegetariani sono più probabilità di soffrire di carenza di vitamina D3.

    In caso di deficit, relativa agli aiuti di integratori vitaminici D3.

    I fattori di rischio

    Ci sono categorie di persone che hanno più probabilità di soffrire di una mancanza di vitamina D3, perché il loro bisogno di vitamina D3 più di altri:

    1. Le donne incinte o donne che allattano, in particolare le giovani donne e adolescenti.
    2. Neonati e bambini di età inferiore ai 5 anni.
    3. persone dai 60 anni in su.
    4. Le persone con il colore della pelle scura.

    I sintomi di mancanza di vitamina D3

    sintomi da carenza di vitamina D3 possono essere facilmente identificati e variano da facile grave. Essi possono essere classificati in tre categorie, vale a dire:. Associate a sintomi cutanei, della tiroide e neurologici

    1. Pelle.

    La pelle secca è il sintomo più comune della carenza di colecalciferolo e per lo più si verifica a causa della mancanza di antiossidanti. Vitamin D3 svolge un ruolo importante nel fermare l’invecchiamento precoce, rendendo la pelle elastica e aiuta a combattere i problemi della pelle come la psoriasi e l’acne.

    2. La ghiandola tiroidea.

    Vitamin D3 è fondamentale per il corretto funzionamento della ghiandola tiroidea, essendo essenziale per la sintesi dei suoi ormoni, così come per il trattamento di malattie associate con esso.

    3. I sintomi neurologici.

    Molti soffrono di sintomi neurologici di carenza di vitamina D3. Colecalciferolo aiuta a controllare il rilassamento dei muscoli scheletrici e involontari. sintomi da carenza di vitamina D3 includono spasmi e restringimento dei vasi sanguigni che porta ad un aumento della pressione sanguigna, aumentando così la probabilità di emicranie e mal di testa. Tutto questo alla fine porta ad ansia, depressione, insonnia e mancanza di speranza, o in casi estremi, la schizofrenia.

    4. Il rachitismo.

    Vitamin D3 svolge un ruolo nella salute delle ossa, facilitando l’assorbimento del calcio. Il rachitismo è il sintomo più evidente della sua carenza. Ciò è dovuto, principalmente, alla incapacità del corpo di legare e assorbire il calcio e fosfati.

    5. sfide cognitive.

    Vitamin D3 svolge anche un ruolo importante per la salute del nostro cervello. Gli studi dimostrano che le persone con un deficit di colecalciferolo hanno scarsa funzione mentale. Gli anziani sono particolarmente bisognosi di ulteriore assunzione di questa vitamina in forma di supplemento.

    malattia causata da una carenza di vitamina D3.

    livello insufficiente di vitamina D3 è associato con le seguenti malattie:

    1. Depressione.

    La mancanza di colecalciferolo è abbastanza comune tra gli anziani e può portare a una serie di disturbi mentali e neurologici. Questo è un inconveniente di cattivo umore e disfunzioni cognitive tra cui il morbo di Alzheimer. Gli effetti collaterali della carenza di vitamina D3 comprendono cambiamenti di umore, come la depressione, disturbo affettivo stagionale in particolare, problemi di memoria e concentrazione, in quanto questa vitamina è essenziale per creare blocchi che producono i neurotrasmettitori coinvolti nel mantenere l’equilibrio emotivo. Così, le persone che per lo più rimanere nella stanza spesso soffrono di ansia e depressione.

    2. malattia delle ossa.

    Vitamin D3 è noto per la sua capacità di migliorare la salute delle ossa e muscolo-scheletrico. Una carenza di questa vitamina provoca osteopenia e osteoporosi provoca. carenza di colecalciferolo contribuisce anche alla debolezza muscolare, aumentando così il rischio di cadute e fratture.

    3. Il mal di schiena.

    Secondo recenti studi, bassi livelli di vitamina D3 contribuiscono allo sviluppo della lombalgia cronica nelle donne.

    4. La perdita dei capelli.

    E ‘davvero incredibile, ma una carenza di vitamina D3 è anche associato con la perdita dei capelli. Alcuni studi hanno trovato che le persone con una carenza di vitamina D3 spesso soffrono di perdita di capelli.

    5. L’artrite reumatoide.

    L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune dolorosa che si verifica quando i tessuti del corpo vengono attaccati da un proprio sistema immunitario. E ‘caratterizzata da gonfiore e dolore alle articolazioni. Vitamin D3 aiuta nella regolazione del sistema immunitario e la prevenzione di questa malattia.

    6. La sclerosi multipla.

    La sclerosi multipla è una condizione in cui il sistema immunitario attacca la guaina mielinica delle fibre nervose, il rivestimento che protegge le cellule nervose. adeguati livelli di vitamina D3 ha un effetto protettivo e quindi riduce il rischio di sviluppare la sclerosi multipla.

    Trattamento.

    Diamo un’occhiata a modi per trattare la carenza di D3.

    vitamine D3

    1. Ottenere abbastanza luce solare è il modo più efficace per aumentare il vostro livello di vitamina D3. La giusta quantità di luce solare, che il tuo corpo deve assorbire dipende dal tipo di pelle. Le persone con la pelle scura hanno bisogno di esposizione al sole più a lungo, ma il tempo di esposizione per lo più consigliata varia da 5 a 24 minuti. Il momento migliore per sole 11:00-03:00 nel periodo da aprile ad agosto.

    2. Prodotti.

    Alcune fonti alimentari come fegato di manzo, formaggio, uova e pesce azzurro contengono qualche vitamina D3. L’olio di pesce è una fonte importante di questa vitamina. Inoltre, fortificato latte e alcuni succhi contengono anche colecalciferolo. Così, un altro modo per aumentare il livello di vitamina D3 è aumentare il consumo di questi prodotti.

    3. Supplemento con vitamina D3.

    Alcuni integratori, prescrizione, possono aiutare a compensare la mancanza di vitamina D3. Tuttavia, essi dovrebbero essere presi sotto controllo medico come la loro assunzione può essere accompagnata da vari effetti collaterali o causare reazioni allergiche.

    Vitamin D3 svolge un ruolo importante nel mantenimento della salute generale. Vitamin D3 non dovrebbe essere preso alla leggera perché porta a una serie di problemi di salute. Prevenzione e trattamento della sua carenza non solo migliora la salute delle ossa, ma riduce anche il rischio di alcune malattie.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 88 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*